Kaputt Mundi – 1.18

Kaputt Mundi torna a parlare di Palestina con uno sguardo alle lotte fuori da quel territorio. Ne parliamo con Ronnie, israeliano dissidente attivo nella compagna BDS, che insieme ad altri compagni e compagne si trova nel Regno Unito per chiudere i cancelli di una grossa fabbrica di armi israeliana, la Elbit System. Quanto si estende il conflitto israelo-palestinese in una dimensione transnazionale??

Dalla produzione delle armi al trasporto, in collegamento da Genova, José del Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali, ci racconta dello sciopero a Livorno e del perchè sia necessaria una rete informata per bloccare l’arrivo delle bombe sulle teste dei bambini di Gaza.

Musica: Dj Amparo X

Kaputt Mundi – 1.18

 
 
00:00 / 1:24:19
 
1X